remove overlay
Campi estivi nelle vicinanze (cosa cercare) | Finest Summer Camps americani

I migliori campi estivi in America

Se stai cercando una vera esperienza americana per ragazzi da 8 a 15 anni, i nostri campi misti o maschili/femminili da 40-120 ettari situati in Maine, Pennsylvania nord-orientale e nei Monti Adirondack nello Stato di New York sono tra i migliori campi estivi al mondo. I panorami dei campi sono splendidi, con laghi naturali che offrono opportunità per nuoto, sci d’acqua, wakeboard, vela, stand up paddle, canoa e molto altro. Montagne spettacolari e panorami boschivi fanno da sfondo a questi suggestivi campi, situati in alcune delle più magnifiche e remote zone degli Stati Uniti, comunque facilmente raggiungibili in auto dalle principali città come New York, Boston e Philadelphia. I partecipanti vengono coinvolti in decine di attività, molte delle quali esclusive degli America’s Best Summer Camps, che sono tra i migliori degli USA. Cosa ancora più importante, i ragazzi sono stimolati ad acquisire nuove capacità, farsi nuovi amici, diventare più indipendenti e divertirsi. Sei pronto per regalare a tuo figlio la più straordinaria avventura americana?

Collezione Elite

Esplora, sogna, scopri

Consigli e opinioni degli esperti sul nostro blog dei campi estivi.

10 Things You Need to Know About BLDC

It may seem like simply a lot of fun but what you come away with from a summer at Brant Lake Dance Camp is immeasurably beneficial to your growth and your life.    Ten things you'll get out of Brant Lake Dance Camp: You'll learn new skills; like making great friends and how to roast the perfect marshmallow after finding...
LEGGI ALTRO

How Camp Fosters Independence for Parents and Children

Spending a summer at a sleepaway camp is a fun way for campers to gain a new sense of responsibility and independence. For many campers, their first summer camp experience is their first experience away from home. As they learn to navigate a new place, adhere to a new schedule and new rules, and adapt to many new personalities, they...
LEGGI ALTRO

The Value of Tradition at Laurel South

The holidays are around the corner.  During this time of year, the word “tradition” gets thrown around a lot.  The word “tradition” is often confused with “routine.”  They’ve both become something that we do on a regular basis to establish or maintain a consistency or pattern in our behavior.  So, what really distinguishes “tradition” from “routine”? Tradition is, by definition,...
LEGGI ALTRO

Instagram

Segui AFSC su Instagram @americasfinestsummercamps per le foto

Perché scegliere uno degli America's Finest Summer Camps

Splendida ubicazione dei campi

Splendida ubicazione dei campi

Negli America’s Best Summer Camps, i ragazzi di età compresa tra 7 anni e mezzo e 15 anni provenienti da tutto il mondo hanno l’opportunità di trascorrere l’estate in campeggi dai 40 ai 120 ettari, su splendidi laghi circondati dalla bellezza di spettacolari zone montane.

Il contesto naturale rappresenta un ambiente educativo perfetto per i ragazzi, dove poter acquisire nuove capacità, diventare indipendenti, fare nuove amicizie e, cosa più importante, divertirsi. Le strutture dei nostri campi estivi sono tra le migliori degli Stati Uniti.

Tutti i nostri campi estivi sono facilmente accessibili dai principali aeroporti e città statunitensi, come Philadelphia, New York e Boston. I nostri Direttori dei campi hanno esperienza di viaggi internazionali e saranno a vostra disposizione per aiutarvi a organizzare i dettagli dell’itinerario.

Sicurezza e formazione professionale dello staff dei campi estivi

Sicurezza e formazione professionale dello staff dei campi estivi

La sicurezza è la principale priorità in tutti i nostri campi. Ciascun campo assicura un rapporto 3:1 tra ospiti e personale. Prima dell’inizio della stagione estiva, i dipendenti ricevono una formazione professionale completa, conseguendo tutte le necessarie qualificazioni.

Tutti i campi degli America’s Best Summer Camps sono accreditati dall’American Camp Association e possono vantare una grande reputazione di sicurezza, accoglienza, qualità dei programmi e delle strutture nel settore americano dei campeggi… per sentirsi come a casa.

Attività dei campi estivi

Attività dei campi estivi

Nell’ambito dei programmi organizzati giornalieri, durante il soggiorno nei nostri campi estivi, i ragazzi potranno prendere parte a oltre quaranta attività, tra cui:

•attività sportive (in particolare tennis, calcio, pallacanestro, baseball, softball, lacrosse, fitness, ginnastica, golf e hockey)
• sport acquatici (nuoto, sci d’acqua, vela e canoa)

• attività outdoor (percorsi parco avventura, mountain bike, pesca e attività naturalistiche)

• arti creative (disegno, pittura, lavorazione del metallo e del legno, modellismo, stazione radio)

• arti dello spettacolo (in particolare musical, produzioni teatrali, scenografia, costumistica, canto, danza hip hop, classica e jazz)
• i programmi di equitazione sono disponibili in alcuni campi estivi. Campi tematici, produzioni teatrali, giornate a tema e gite fuori dal campo completano il divertimento di delle vacanze.

L’attività prosegue nella serata, quando i ragazzi potranno divertirsi con il cake design, partecipare a una caccia al tesoro o a un gioco a premi, mettere in scena un video musicale con i loro compagni di camerata o assistere a uno spettacolo teatrale.

Campi estivi internazionali

Campi estivi internazionali

Un campo estivo residenziale è l’ambiente perfetto per i ragazzi stranieri. In questo modo possono immergersi nella cultura americana, facendo pratica di inglese.

Ragazzi provenienti da paesi come Francia, Spagna, Gran Bretagna e perfino da luoghi più lontani come la Corea, vengono negli Stati Uniti per partecipare ai campi estivi e tutti sono accolti calorosamente.

Scoprirete che lo staff del campo è molto diversificato e comprende coordinatori provenienti da diverse parti del mondo, che parlano numerose lingue. Ciò che si impara vivendo a contatto con gli altri non ha prezzo e i ragazzi americani amano farsi nuovi amici, scoprendo la cultura e le tradizioni di altri paesi.

Un ambiente accogliente che arricchisce

Un ambiente accogliente che arricchisce

I migliori campi estivi sono ispirati ai valori dell’amicizia, della famiglia e delle tradizioni, in un’atmosfera amichevole e accogliente. In ognuno degli America’s Finest Summer Camps, gli ospiti alloggiano in bungalow moderni, con impianto elettrico e idrico. I 12-14 compagni di bungalow e i 2-4 coordinatori diventano presto come una grande famiglia estiva. Consumano insieme convivialmente i semplici e nutrienti piatti nelle sale da pranzo e partecipano quotidianamente agli incontri e alle attività serali con gli altri partecipanti del campo.

In tre, quattro, cinque o sette settimane, tra gli ospiti si formano dei legami che durano per tutta la vita e, dopo che ci hanno lasciato, conservano un forte attaccamento alla comunità del campo.

La nostra competenza

Gli America’s Finest Summer Camps sono gestiti dai più qualificati esperti nel settore dei campeggio estivi. Una grande attenzione è riservata sia al divertimento quanto alla sicurezza. Tutti i nostri campi sono accreditati dall’ACA e si attengono a rigorose linee guida locali, statali e nazionali. Molti dei nostri direttori hanno partecipato ai campi da ragazzi e continuano con passione la tradizione americana dei campeggi estivi. I campi estivi americani creano un ambiente familiare e accogliente che cerca di unire persone con fede, cultura e interessi diversi per mezzo degli interessi comuni. Ogni anno, facciamo colloqui con migliaia di potenziali membri del personale, per individuare quei pochi elementi preziosi che hanno veramente quello che ci vuole per creare l’atmosfera perfetta nel campo, grazie alle loro capacità e al loro carattere.

I nostri esperti di campeggio

La maggior parte di genitori sa che non esiste un modo migliore per i propri figli di trascorrere le vacanze estive che facendo sport, godendosi il sole nella natura e facendo amicizie che dureranno tutta la vita. Oggi però molti ragazzi rimangono in casa a giocare ai videogiochi o a guardare la televisione, spesso da soli. Le moderne tecnologie hanno reso ai ragazzi più difficile appassionarsi a ciò che tradizionalmente era associato con un’infanzia idilliaca.

Aiutare i propri figli a preparare lo zaino e partire per un campo estivo offre una soluzione ideale ai genitori che fanno fatica a convincerli ad alzarsi dal divano per uscire a giocare. Scegliere il programma giusto può essere impegnativo, soprattutto se i genitori non sono mai stati al campo.

I migliori campi estivi offrono occasioni di avventura all’aria aperta, nuove amicizie, indipendenza e una gamma diversificata di programmi divertenti ed entusiasmanti. Ci sono un sacco di possibilità tra cui scegliere. I genitori che cercano campi estivi per ragazzi spesso sono confusi, tuttavia fare la scelta giusta non è necessariamente complicato. Di seguito, illustriamo alcune tra le opzioni offerte dai migliori campi estivi e il modo in cui i genitori possono scegliere quello giusto.

Sviluppare abilità

Il campo estivo giusto aiuterà i ragazzi a sviluppare abilità che gli saranno utili per tutta la vita, in grado di potenziare le loro capacità sportive, artistiche e lo spirito di avventura. I programmi di miglior livello offrono una gamma di attività e permettono così ai ragazzi di provare in prima persona cose diverse e di capire da soli quali abilità desiderano perfezionare.

Attività quali il nuoto, la vela, il trekking e gli sport non aiutano solo a sviluppare le qualità atletiche dei ragazzi. Servono anche a migliorare le capacità di comunicazione, la sicurezza in se stessi e a comprendere l’importanza della collaborazione con gli altri.

I ragazzi riporteranno a casa con sé queste fondamentali abilità di relazione e, crescendo, potranno servirsene in contesti di studio e sociali. La sicurezza in se stessi che i ragazzi sviluppano durante la permanenza al campo spesso pone le basi per i loro futuri successi.

Il segreto per fare in modo che un ragazzo sfrutti al massimo l’esperienza del campo è trovare un programma e una struttura che offra attività interessanti e stimoli la crescita personale. Anche i giovani abituati a stare sempre in ambienti chiusi scoprono che le attività all’aria aperta possono essere appaganti e divertenti, soprattutto quando se svolte assieme a ragazzi della loro età. Si faranno nuovi amici, scopriranno nuovi interessi e cominceranno a lavorare sulle qualità pratiche ed emotive necessarie per affrontare i problemi che si presentano con la crescita e con l’apprendimento.

Incoraggiare l’indipendenza

Non c’è niente di sbagliato nell’indirizzare un ragazzo sulla strada dell’indipendenza in giovane età. A questo servono i campi estivi diurni. Essi consentono ai genitori di prendersi una meritata pausa dal controllo costante dei propri figli, offrendo al tempo stesso ai campeggiatori esperienze divertenti e appaganti all’aperto in un ambiente nuovo.

Le decisioni dei ragazzi più giovani sono spesso guidate dai genitori a casa e dagli insegnanti a scuola, il che offre loro scarse opportunità di sviluppare la propria indipendenza e comprendere come fare le proprie scelte. Le coinvolgenti attività e l’ambiente formativo dei campi diurni consentono ai ragazzi di imparare e di crescere in uno spazio sicuro, offrendo loro la libertà di essere se stessi.

Per i ragazzi più grandi, i campi residenziali permettono un maggiore livello di indipendenza. Per molti di loro, partecipare a un campo estivo residenziale può essere la prima occasione di restare lontani da casa per un periodo significativo. Anche se, in un’esperienza di questo tipo, è normale sentire nostalgia di casa, appositi consulenti e il personale che dirige il campo sono sempre presenti per offrire una guida e un supporto. La maggior parte di ragazzi trae grandi vantaggi da questo genere di ambiente. Molti continuano a frequentare il campo estivo per tutti gli anni dell’infanzia, passando ai campi estivi per adolescenti col progredire dell’età. Sviluppando un nuovo senso di indipendenza, i ragazzi possono imparare a conoscersi meglio. Inoltre per loro può essere più facile badare a se stessi quando diventano adulti.

Insegnare la resilienza

Partecipare a un campo estivo, sotto molti aspetti, rappresenta per i ragazzi un impegno e una sfida inediti rispetto a quanto avviene a casa. Anche se questo può intimorire sia i bambini che i loro genitori, è un passaggio necessario di crescita per diventare un adulto forte e capace di resistere alle difficoltà. Partire per il campo per la prima volta può spaventare un po’ i bambini più piccoli ma, una volta arrivati, si trovano immersi in un ambiente stimolante e formativo, pieno di attività divertenti e nuovi amici, che gli permetterà di superare facilmente le loro paure.

Il personale giusto è essenziale per creare un ambiente positivo, che faccia sentire a proprio agio i bambini nell’affrontare i loro timori, che si tratti della nostalgia di casa, di ansie di natura sociale o del fatto di provare nuove esperienze. Tutti i membri dello staff devono superare rigorosi controlli delle proprie competenze, oltre a dover fornire referenze e sostenere un colloquio approfondito. I membri dello staff inoltre partecipano a un corso di formazione esaustivo, studiato per aiutarli a essere all’altezza della mission e dei valori del campo e devono avere una notevole esperienza di lavoro con i bambini.

I ragazzi che partecipano ai campi residenziali spesso tornano a casa sentendosi più sicuri di sé e più capaci di affrontare le sfide che devono fronteggiare nella vita di tutti i giorni. Il salutare senso di autonomia che un campo condotto adeguatamente incoraggia può aiutarli a sviluppare le abilità e la sicurezza in se stessi necessari per affrontare la vita a testa alta.

Attività fisica

Uno dei benefici più tangibili della partecipazione a un tradizionale campo estivo è che permette ai ragazzi di stare all’aria aperta, facendo in modo che trascorrano splendide giornate godendosi il sole e facendo esercizio fisico. Dato che durante l’anno scolastico molti ragazzi non fanno abbastanza ginnastica, il tempo passato al campo giocando all’aperto, partecipando a sport di squadra e sviluppando nuove capacità fisiche nonché sociali può fare un’enorme differenza per la loro salute complessiva.

Negli Stati Uniti, i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) suggeriscono che tutti i bambini dovrebbero svolgere almeno un’ora di attività fisica da moderata a intensa ogni giorno, sottolineando in particolare l’importanza delle attività aerobiche. Ma qualunque attività fisica aggiuntiva può essere benefica per la maggior parte di bambini. Un idoneo esercizio fisico migliora notoriamente ogni aspetto della salute, dalle condizioni cardiorespiratorie e muscolari agli aspetti metabolici e all’umore, e l’estate è il momento ideale per incoraggiare i bambini a essere più attivi.

I genitori devono fare in modo di scegliere un campo estivo che offra una gamma di attività fisiche all’aperto perché non tutti i bambini si interessano agli sport di squadra. Verificate che il campo offra adeguati protocolli di sicurezza, soprattutto se i bambini potrebbero essere coinvolti in attività che possono presentare rischi potenziali, come sci nautico, wakeboard e altri sport acquatici. Un bagnino di salvataggio deve sempre essere presente e il personale deve avere un piano di preparazione per le emergenze per affrontare eventuali infortuni.

Successo sociale

Spesso è più facile mandare un bambino restio a partire nello stesso campo estivo del suo migliore amico (o amica), ma anche i ragazzi che partecipano a un campo senza conoscere nessuno avranno fatto nuove conoscenze quando sarà il momento di tornare a casa. I membri del personale del campo sono formati per evitare episodi di bullismo e per fornire un ambiente positivo e incoraggiante in cui i bambini possano conoscersi con le loro modalità e tempi. Questo aiuta i bambini più timidi a superare le proprie ansie di relazione e a cominciare a costruire rapporti che durano nel tempo.

Affrontare le preoccupazioni pratiche dei genitori 

Ogni genitore vuole il meglio per suo figlio, inclusa un’esperienza idilliaca in un campo estivo. I genitori devono essere consapevoli di alcune questioni pratiche. Per esempio, i genitori di bambini piccoli interessati a campi estivi diurni devono sceglierne uno situato nelle vicinanze, soprattutto se hanno intenzione di continuare a lavorare durante l’estate.

L’ubicazione può essere un problema anche per i campi residenziali, anche se la maggior parte di genitori sono disposti a fare un po’ di strada in più per accompagnare e andare a riprendere i propri figli, e alcuni campi offrono servizi di autobus che li collegano con le principali località. I genitori che devono tenere sotto controllo le spese naturalmente dovranno tenere presenti i costi.

Cominciare oggi stesso

Se stai cercando un campo estivo diurno per bambini o un campo estivo residenziale per ragazzi più grandi, sei nel posto giusto. Grazie a questo annuario dei campi estivi, i genitori possono trovare maggiori informazioni su un’ampia gamma dei maggiori campi statunitensi, tutti accuratamente controllati per assicurare che loro strutture e i membri del personale soddisfino i massimi standard.

Usa il sito per cercare “campi estivi diurni nelle vicinanze” oppure consulta gli articoli per farti un’idea di ciò che altri genitori prendono in considerazione nella scelta di un campo. Per ogni singolo campo, sono disponibili le informazioni accessibili per mezzo dei link forniti ai siti relativi. Trovare il campo estivo giusto non è un compito impossibile, quindi comincia la tua ricerca scoprendo maggiori informazioni sui migliori campi estivi d’America.